Baia di Ha Long - Vietnam

Category: Speciali Published on 12 September 2013
Written by Super User

BAIA DI HALONG

di Laura Cavalieri Manasse
ph. This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
La piccola insenatura della Baia di Ha Long, in Vietnam, è stata inserita fra le 7 nuove meraviglie naturali del mondo. Le 775 isolette calcaree che la compongono, incastonate nel Golfo del Tonchino, hanno ricevuto moltissimi voti all’iniziativa della Fondazione NEW7WONDER per la loro suggestiva bellezza.
Queste isole rappresentano le più antiche immagini di un sito geografico, definita dagli scienziati una delle prime culle dell’esistenza umana, con un’età che varia da 250 a 280 milioni anni, dove il processo di erosione e alterazione del carsismo ha creato un sito unico al mondo. In una zona non molto grande, migliaia di isole con forme diverse sembrano scintillanti smeraldi, e hanno al loro interno delle grotte mozzafiato, che sembrano dei magnifici palazzi naturali. Il poeta vietnamita Nguven Trai le descrive come “una meraviglia della terra eretta verso il cielo”, e il loro incanto lo si ritrova anche nei nomi pieni di poesia che gli abitanti gli hanno dato. Nella lingua del posto Ha Long significa dove il drago scende in mare, questo grazie ad una leggenda millenaria, ma dove questo drago è sceso in mare ha lasciato un grande tesoro geomorfologico e di biodiversità con i tipici ecosistemi delle foreste di mangrovie, delle foreste tropicali e di barriere coralline. Qui vivono migliaia di piante e animali di numerose specie, alcune particolarmente rare come ad esempio gamberetti, pesci e calamari.

ha long 2   ha long sunset

La baia è divisa in quattro villaggi di pescatori che vivono su case galleggianti, dediti alla pesca e all’acquacoltura, alla coltivazione cioè di biota marini.
L’offerta turistica è molto varia, e la frase che è il comune denominatore degli operatori turistici che promuovono le spiagge e i panorami di queste isole è una sola: “bisogna vederle di persona per comprenderne fino in fondo la magia”.
La baia dista 164 km. da Hanoi, nella capitale vietnamita è possibile prenotare un’escursione organizzata in una delle numerose agenzie turistiche. Si arriva alla baia in bus e si prosegue in barca. I mesi migliori per una vacanza in Vietnam sono compresi tra novembre ed aprile, perché da maggio a ottobre sono presenti abbondanti e violente piogge.
Per entrare in Vietnam è necessario il visto turistico, per ottenerlo ci sono due procedure: la richiesta presso il Consolato vietnamita a Roma oppure ottenerlo direttamente all'arrivo nel paese, se l'ingresso viene effettuato attraverso gli aeroporti internazionali di Ho Chi Minh City, Hanoi e Danang. In questo caso si deve prima acquistare dei servizi turistici da un'agenzia vietnamita autorizzata. L'agenzia richiede un'autorizzazione all'emissione del visto al dipartimento Immigrazione del ministero per la Pubblica Sicurezza. Sarà poi l'agenzia a inviare il documento di visto via mail, senza il quale non è possibile imbarcarsi su un aereo diretto in Vietnam.

Per saperne di più
Ufficio Nazionale Vietnamita del Turismo
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Eductour stampa turistica

eductours

Related articles

Redazione Agorà Turismo

Agorà Turismo - on line magazine 
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Bergamo – I
N° 02 del 01 febbraio 1990

Direttore responsabile:
Giuseppe Venuti

Direttore editoriale:
Monica Piana

In redazione
Giovanna Fidone, Avvocato Maria Carmina Gallucci, Luisa D’Avino, Caterina Emma Colacello, Elisabetta Longhi, Romina Liuzza, Laura Cavalieri Manasse, Laura Landi, Laura Celotto, Silvana Carminati.

Editore:
FOCOPI, associazione culturale dal 1994,
Iscr. Registro ex L.R. 28/96 Regione Lombardia F.2 n.7 Sez.B Cultura

C.F.: 95083990168

Scarica la nostra applicazione:

GOOGLE PLAY APP STORE



We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information