Naturno: dai meli in fiore al ghiacciaio. In mezz’ora.

Category: Agora turismo Insight Published on 11 May 2016
Written by Super User

c PhotoGruenerThomas - www.naturns s 7

di Giovanna Fidone
Sono tanti i motivi per scegliere Naturno come meta delle proprie vacanze. Un paesaggio mozzafiato, un clima gentile a due passi da uno dei ghiacciai più belli d’Europa e non solo. Benvenuti a Naturno la prima località certificata Alpine Wellness in Alto Adige che garantisce una ricca offerta per bambini e famiglie e riscoprire il valore del silenzio del contatto con la natura più vera pur potendo usufruire di tutti i confort più moderni ed esclusivi.
Un pittore potrebbe paragonarla a ragione ad una tavolozza naturale: bianca perché circondata e protetta dalle cime innevate sopra i 3000 metri del Gruppo del Tessa , verde per il denso bosco di conifere sul Monte Tramontana ma soprattutto azzurro come il suo cielo nel quale per 315 giorni all’anno brilla il sole. Nella stessa giornata potete passare dal mite clima di Naturno alle soffici nevi dell’Hochjochferner, ghiacciaio perenne noto per il ritrovamento di Ötzi , dove una discesa a valle di 8 km attende tutti gli appassionati di sport invernali, principianti ed esperti, tra i quali molte squadre nazionali che scelgono queste piste curate e spaziose per allenarsi.
Non solo natura ma anche turismo gastronomico d’eccezione, con materie prime non solo a km zero ma di qualità certificata e di gusto prelibato. Mele dorate, gustoso speck, formaggi e latte direttamente dalle malghe testimoni di un presente che non dimentica il passato ma lo fa rivivere in chiave moderna e attuale. Se amate i dolci non potete non assaggiare il dolce tipico il"Kaiserschmarrn" oppure puntare su un più tradizionale strudel di mele, ovviamente locali.
Il sabato mattina appuntamento in piazza per il mercato dei prodotti locali, per superare la nostalgia appena rientrati a casa riguastando le specialità del posto.

c PhotoGruenerThomas - www.naturns s2 c PhotoGruenerThomas - www.naturns s1
L’ospitalità a Naturno viaggia su standard elevati pur mantenendo la caratteristica dell’accoglienza famigliare, attenta e garbata tipica di queste zone. Un esempio di eccellenza è sicuramente l’hotel Schulerhof Ansitz a Plaus/Naturno ( www.schulerhof.it ) gestito dalla famiglia Schuler: cucina rinomata, ottima scelta di vini, camere caratteristiche e moderne allo stesso tempo e una spa di classe. Se ci andate ci ritornate!
Per il tempo libero avete solo l’imbarazzo della scelta: una passeggiata lungo l'Adige, escursioni in alta montagna nel Parco naturale del Gruppo di Tessa, il cicloturismo lungo la Val Venosta oppure escursioni guidate in mountain-bike sui single-trails dei dintorni.
Per chi ama l’acqua si può scegliere di passare da un tranquillo pomeriggio in famiglia presso la piscina Acquavventura o cimentarsi in  una gita solitaria in canoa sul lago di Vernago, in Val Senales.
Da non perdere  l' Ötzi-Alpin-Marathon, il triathlon estremo dai fiori di valle ai ghiacciai eterni, la settimana escursionistica con il gruppo musicale dei "Südtiroler Spitzbuam", la gara Transalp per bici da corsa attraverso le Alpi, la cucina stellata della "Notte delle luci", l'evento estivo internazionale "Naturno ride!", l'autunno gourmet con la festa delle castagne, le settimane gastronomiche e le giornate del Riesling e molto molto altro ancora.
Naturno, un mondo tutto da scoprire!!

Per saperne di più:
www.naturns.it  - This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Eductour stampa turistica

eductours

Related articles

Redazione Agorà Turismo

Agorà Turismo - on line magazine 
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Bergamo – I
N° 02 del 01 febbraio 1990

Direttore responsabile:
Giuseppe Venuti

Direttore editoriale:
Monica Piana

In redazione
Giovanna Fidone, Avvocato Maria Carmina Gallucci, Luisa D’Avino, Caterina Emma Colacello, Elisabetta Longhi, Romina Liuzza, Laura Cavalieri Manasse, Laura Landi, Laura Celotto, Silvana Carminati.

Editore:
FOCOPI, associazione culturale dal 1994,
Iscr. Registro ex L.R. 28/96 Regione Lombardia F.2 n.7 Sez.B Cultura

C.F.: 95083990168

Scarica la nostra applicazione:

GOOGLE PLAY APP STORE



We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information