Cortina d'Ampezzo "formato famiglia"

Category: In viaggio con mamma e papà! Published on 05 December 2016
Written by Super User

striderbike mover

ph. credits:@Mover

La stagione invernale nella Regina delle Dolomiti è la più divertente dell’anno,
soprattutto per i più piccoli: da vivere scendendo sul manto nevoso in sella a una snow bike, giocando nei parchi e negli asili neve e scoprendo le attività e i laboratori creativi.
E, per i ragazzi dagli 11 ai 15 anni, arriva il primo Digital Winter Camp.

Altro che acqua: per i più piccoli la neve è composta al 90% da divertimento. Specialmente a Cortina d’Ampezzo, dove in inverno hanno a disposizione tanti modi per trascorrere una vacanza indimenticabile con tutta la famiglia e i coetanei. Oltre ai grandi classici come sci, slittino, pupazzi di neve, ci sono diverse nuove proposte per gli ospiti dai 18 mesi in su: dalle discese in sella a una snow bike, ai giochi a Baby Tofana Land, a Giocolandia. Ma il divertimento non si ferma mai, e anche lontano (ma non troppo) dalla neve i più giovani possono esplorare un mondo di possibilità, dai laboratori e le attività di ASD Fair Play al primo Digital Winter Camp, per i “piccoli nerd” appassionati di nuove tecnologie.

Pedalando… anzi, sciando, in bicicletta

Un nuovo progetto nel magnifico contesto di Guargnè ai piedi del Cristallo, pensato per i bambini e le famiglie. Mentre in estate qui ci si può divertire con paraboliche e ponticelli, per imparare le basi della MTB, aiutati da istruttori federali, in inverno i piccolissimi, dai 18 mesi in su, possono provare la Strider Bike con snow ski per avvicinarsi alla neve divertendosi in tutta sicurezza (gli sci da neve vengono fissati sotto le ruote). Non mancano tappeti elastici e gonfiabili giganti per giocare sulla neve e, per gli adulti, un'area relax immersa in un panorama impagabile.

www.moversport.it

Un asilo nella neve

Altra novità di questa stagione, il Baby Tofana Land: un “asilo neve” per bambini dai 3 ai 10 anni. A Capanna Ra Valles, a 2.470 metri di quota, i bambini possono giocare insieme in uno spazio dedicato e appositamente attrezzato. Due operatrici dell’infanzia accompagnano i più piccoli in attività ricreative e ludiche sia in una sala interna del rifugio sia all’esterno, con giochi sulla neve. Il Baby Tofana Land è aperto per tutta la stagione, dalle 9.00 alle 16.00, e accoglie fino a un massimo di 8 bambini. La prenotazione è obbligatoria.

(Per informazioni e prenotazioni: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. ).

www.freccianelcielo.com

Giocolandia

All’interno del 5 stelle Grand Hotel Savoia, a pochissimi passi dal centro di Cortina d’Ampezzo, c’è un parco giochi dedicato ai bambini. Insieme a un’educatrice, i più piccoli vengono accompagnati in attività che variano di giorno in giorno, tra gioco e formazione. Lo spazio è aperto durante il periodo di Natale/Capodanno e Carnevale a tutti i bambini, è necessario l’accompagnamento di un adulto per quelli che hanno fino ai 3 anni d’età.

www.grandhotelsavoiacortina.it

Spazio alla creatività

I piccoli creativi possono partecipare alle tantissime iniziative dell’associazione ASD Fairplay, in programma da lunedì 5 dicembre a sabato 7 gennaio: ben 23 appuntamenti tra attività manuali, letture, feste e giochi all’aperto. Ad esempio, venerdì 23 dicembre “Dipingiamo Babbo Natale”, giovedì 29 dicembre “Piccola festa prima del nuovo inizio”, sabato 31 dicembre “Festa di Capodanno” all’Hotel Argentina.

(www.asdfairplay.it | Tel. +39 0436 830005 | This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. ).

Alla scoperta delle nuove tecnologie digital

Ragazze e ragazzi appassionati di tecnologie informatiche avranno la possibilità di partecipare, nella prima settimana di gennaio (dal 3 al 7), al primo Digital Winter Camp di H-Farm Education a Cortina d’Ampezzo. Cinque pomeriggi di laboratori digitali, dalle 14.30 alle 18.30, con una calda pausa merenda alle 16.00, per un inizio d’anno del tutto fuori dagli schemi, tra innovazione e divertimento. Durante i laboratori ogni gruppo di partecipanti svilupperà un progetto e lo presenterà ai genitori al termine del camp. Un’occasione per imparare ad utilizzare le nuove tecnologie (ad esempio modellando e stampando in 3D, creando una video-presentazione efficace) e socializzare con i coetanei.

www.h-campus.com

Eductour stampa turistica

eductours

Related articles

Redazione Agorà Turismo

Agorà Turismo - on line magazine 
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Bergamo – I
N° 02 del 01 febbraio 1990

Direttore responsabile:
Giuseppe Venuti

Direttore editoriale:
Monica Piana

In redazione
Giovanna Fidone, Avvocato Maria Carmina Gallucci, Luisa D’Avino, Caterina Emma Colacello, Elisabetta Longhi, Romina Liuzza, Laura Cavalieri Manasse, Laura Landi, Laura Celotto, Silvana Carminati.

Editore:
FOCOPI, associazione culturale dal 1994,
Iscr. Registro ex L.R. 28/96 Regione Lombardia F.2 n.7 Sez.B Cultura

C.F.: 95083990168

Scarica la nostra applicazione:

GOOGLE PLAY APP STORE



We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information